Salta la Next Generation Series 2013/2014: “Mancano i fondi”

Il motivo più prosaico ma al contempo più tragico possibile: la Next Generation Series, il trofeo internazionale per squadre giovanili organizzato dall’Uefa e prontamente ribattezzato come “la Champions dei piccoli”, chiude i battenti per mancanza di fondi. Questo è certo almeno per la prossima stagione, non si sa se negli anni a venire la manifestazione ricomincerà.

I due fondatori dell’iniziativa, Mark Warburton e Justin Andrews si sono comunque definiti: “Entusiasti e profondamente grati del supporto che ci ha mostrato il mondo del calcio, specialmente i tifosi“, anche se hanno ammesso che: “E’ frustrante vedere che un’iniziativa così, pensata per la formazione ulteriore dei nuovi talenti europei, debba già sospendersi ma speriamo di tornare il prossimo anno con un torneo ancora migliore“.

Condividi
Laureato in Lettere, classe '88. Suona il basso, ascolta rock, scrive ed è innamorato dei contropiedi fulminanti, di Johan Cruyff, della Verità e dello humour inglese. Milanese DOC, fuma tantissimo.