Luserna Calcio Femminile, arriva Francesca Coluccio

Il mercato del Luserna Calcio Femminile non si ferma: la squadra piemontese ingaggia il difensore classe 1990 Francesca Coluccio proveniente dall’Atletico Oristano.

Coluccio fino a 14 anni gioca nel Cascine Vica ma poi si trasferisce a Torino dove, dopo due stagioni in Primavera con la vittoria del campionato nella stagione 2006/07, assapora la Serie A: nel finale della stagione 2011/12 però la rottura del legamento crociato anteriore sinistro la tiene ferma per un anno.

Dopo la riabilitazione veste la maglia dell’Atletico Oristano allenato da Manuela Tesse con la quale disputa un’ottima stagione e torna al gol durante il turno preliminare di Coppa Italia.
Queste le parole che la giocatrice riserva alla squadra Sarda: “Lascio Oristano con le lacrime agli occhi. Si torna a casa. Si torna a casa con una nuova sfida in testa: tornare a calpestare i campi della serie A con chi mi ha visto crescere, con chi mi ha fatto diventare grande. Ho una grande voglia di giocare”

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.