Atalanta Bologna Cagliari ChievoVerona Crotone Empoli Fiorentina Genoa Inter Juventus Lazio Milan Napoli Palermo Pescara Roma Sampdoria Sassuolo Torino Udinese

NBA: uragano Lillard sui Warriors, Cousins mostruoso contro Denver. Vittorie Spurs, Heat e Bulls

NBA: uragano Lillard sui Warriors, Cousins mostruoso contro Denver. Vittorie Spurs, Heat e Bulls

Notte ricca di gare NBA e di sorprese dopo l’All Star Game di Toronto. Iniziamo il nostro recap dalla Eastern Conference dove Chicago (28-26) torna finalmente al successo per 116-106 contro i Toronto Raptors (35-18) grazie anche al career-high di Doug McDermott da 30 punti e 4/5 dall’arco. Buona prova anche per Miami (30-24) che espugna il parquet di Atlanta (31-25) 115-111 con il trentello di Luol Deng condito anche da 11 rimbalzi e 4 assist. I Nets si aggiudicano il “derby” della Grande Mela guidati da un ottimo Brook Lopez autore di 33p, 8r e 4 stoppate. A Orlando cadono i Dallas Mavericks 110-14, ko anche i Pistons (27-28) che si fermano in casa dei Wizards (25-28), in striscia positiva, con il risultato di 98-86 infiammando ancora di più la corsa all’ottavo posto playoff e vittoria in esterna anche per i Charlotte Hornets per 98-95 in casa dei Milwaukee Bucks.

Passiamo alla Western Conference. Dopo il ko degli Spurs in casa dei Clippers, si ferma anche la prima della classe, i Golden State Warriors (48-5), strapazzati dai Portland Trail Blazers (28-27) 137-105. Un autentico show di Damian Lillard che fa segnare il suo personale career-high da 51 punti, 7 assist e 6 rubate e per una volta si sostituisce ai soliti Thompson, Green (tripla doppia sfiorata da 14 punti, 12 rimbalzi e 8 assist) e Curry che nonostante tutto chiude con 31 punti a referto. Altra mostruosa prestazione nella notte quella di DeMarcus Cousins (37p e 20r) che trascina i suoi Kings al successo per 116-110 sui Denver Nuggets di Danilo Gallinari (27p). Si riprendono gli Spurs (46-9) vittoriosi in casa Lakers 119-113 mentre James Harden guida i Rockets alla vittoria sul parquet di Phoenix con 27p, 10r e 7a. Chiudiamo, infine, con le vittorie di Utah (111-93 sui Celtics), Pelicans (121-114 sui Sixers con i 34 di Anthony Davis), dei Pacers (101-98 in Oklahoma) e dei Grizzlies (109-104 sui T-Wolves).

TOP 10 GIOCATE DELLA NOTTE

NBA – Risultati 20 Febbraio

Orlando Magic-Dallas Mavericks  110-104
Washington Wizards-Detroit Pistons  98-86
Brooklyn Nets-New York Knicks  109-98
Atlanta Hawks-Miami Heat  111-115
Chicago Bulls-Toronto Raptors  116-106
Memphis Grizzlies-Minnesota Timberwolves  109-104
Milwaukee Bucks-Charlotte Hornets  95-98
New Orleans Pelicans-Philadelphia 76ers  121-114
Oklahoma City Thunders-Indiana Pacers  98-101
Phoenix Suns-Houston Rockets  100-116
Portland Trail Blazers-Golden State Warriors  137-105
Sacramento Kings-Denver Nuggets  116-110
Los Angeles Lakers-San Antonio Spurs  113-119
Utah Jazz-Boston Celtics  111-93


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *