Atalanta Bologna Cagliari ChievoVerona Crotone Empoli Fiorentina Genoa Inter Juventus Lazio Milan Napoli Palermo Pescara Roma Sampdoria Sassuolo Torino Udinese

Test Jerez: italiani tra i migliori in Moto 2 e Moto 3

Test Jerez: italiani tra i migliori in Moto 2 e Moto 3

A Jerez de la Frontera si è conclusa la due giorni di test privati per Moto 2 e Moto 3. Nella classe di mezzo il più veloce è stato il sorprendente Simone Corsi: il pilota romano ha fermato il cronometro sul tempo di 1’42″361 (ben cinque decimi meglio rispetto alla pole 2015 firmata Esteve Rabat) precedendo di tre decimi un ottimo Lorenzo Baldassarri che aveva concluso in testa la prima giornata. A ridosso delle prime posizioni troviamo al quinto posto Mattia Pasini davanti ai giovani Luca Marini e Federico Fuligni. Alcuni dei migliori piloti della categoria come Lüthi, Simón e Lowes hanno deciso di girare senza prendere riscontri cronometrici.

Nella classe minore il miglior tempo della due giorni non è di un italiano, ma dello spagnolo Jorge Navarro che chiude i test spagnoli con il tempo di 1’47″383; alle sue spalle Enea Bastianini che, dopo gli ottimi risultati ottenuti la scorsa stagione, sembra essere finalmente pronto per poter lottare per i primissimi posti in tutte le gare. Buona prova anche per il debuttante Fabio Di Giannantonio (compagno di box di Bastianini) che ha concluso con il settimo tempo assoluto dietro a Francesco Bagnaia. Come accaduto per alcuni grandi nomi della Moto 2, anche nella cilindrata minore molti piloti (Fenati, Bulega, Migno e Quartararo) hanno preferito non avere riscontri cronometrici.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *