MotoGP: la Yamaha segue Viñales per il 2017

MotoGP: la Yamaha segue Viñales per il 2017

La stagione 2016 del Motomondiale prende il via settimana prossima sul circuito di Losail in Qatar, ma in casa Yamaha si pensa già alla squadra di piloti da schierare nel 2017. I massimi dirigenti della casa giapponese confermerebbero molto volentieri gli attuali alfieri Rossi e Lorenzo, tuttavia i recenti screzi tra i due lasciano pensare a possibili cambiamenti: il maggior indiziato a cambiare aria sembra essere Jorge Lorenzo. Il campione del mondo potrebbe rimanere ingolosito dalla sostanziosa offerta economica di Ducati che è alla ricerca di un pilota di punta per tornare a vincere un mondiale (manca dal 2007 con Casey Stoner).

Nel caso in cui uno dei due dovesse lasciare la sella della Yamaha, il team avrebbe individuato il sostituto ideale: Maverick Viñales. Il giovane pilota spagnolo ha concluso la scorsa stagione sulla Suzuki con ottimi risultati, e le ultime convincenti prestazioni offerte nei vari test in questa fase di pre stagione avrebbero ulteriormente aumentato le attenzioni del team su Viñales. Il managing director Lin Jarvis ha ammesso l’interesse della squadra nei confronti dello spagnolo classe ’95 che è in scadenza di contratto con Suzuki a fine stagione, ma con opzione per l’anno successivo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *