Atalanta Bologna Cagliari ChievoVerona Crotone Empoli Fiorentina Genoa Inter Juventus Lazio Milan Napoli Palermo Pescara Roma Sampdoria Sassuolo Torino Udinese

Campionato Primavera, il riepilogo della 22/a giornata

Campionato Primavera, il riepilogo della 22/a giornata

In questo fine settimana si gioca il ventiduesimo turno del Campionato Primavera: ecco il riepilogo delle gare, dei gol realizzati e le classifiche dei tre gironi.

 

GIRONE A – Rinviata a data da destinarsi la sfida tra Fiorentina e Juventus, la Virtus Entella ne approfitta per accorciare le distanze sui bianconeri, grazie all’abbondante vittoria ottenuta contro lo Spezia. Il Torino regola il Trapani con un gol per tempo, mentre il Carpi vince il derby con il Modena. Il Sassuolo si fa sorprendere dal Genoa e così rimane in quinta posizione; a sole quattro lunghezze c’è ora la Sampdoria, vincente a Vercelli. Successo rotondo, infine, per il Novara sul Livorno.

Risultati:
Genoa-Sassuolo  4-3  1′ Adjapong (S), 4′ Mahrous (G), 6′ Ravanelli (S), 45′ Asencio (G), 46′ Panico (G), 65′ Fassone (G), 90’+1 Pierini
Torino-Trapani  2-0  33′ rig. Candellone, 55′ Candellone
Spezia-Virtus Entella  3-5  9′ Maione (S), 37′ Moreo (VE), 30′ Maione (S), 45′ Moreo (VE), 56′ Baraye (VE), 64′ Mota Carvalho (VE), 76′ Mota Carvalho (VE), 88′ Paljik (S)
Modena-Carpi  0-3  37′ Siani, 42′ Saric, 71′ Siani
Fiorentina-Juventus  rinviata
Pro Vercelli-Sampdoria  1-2  1′ Ponce (S), 7′ Starita (PV), 59′ Ponce (S)
Novara-Livorno  3-0  48′ aut. Bellemo, 66′ Parravicini, 81′ Parravicini
Classifica:
Juventus* 50; Virtus Entella 48; Torino* 44; Fiorentina* 43; Sassuolo 42; Sampdoria 38; Genoa 31; Spezia 27; Novara* 24; Modena 22; Carpi 19; Pro Vercelli 16; Livorno 12; Trapani 9.
* una gara in meno

 

GIRONE B – L’Inter si conferma in testa al girone battendo in casa, non senza difficoltà, il Vicenza. All’inseguimento dei nerazzurri ci sono il Milan, corsaro a Verona, e l’Atalanta, vittoriosa in casa contro il Perugia. Il Cagliari torna finalmente al successo sbarazzandosi dell’Udinese, mentre il Como ottiene i tre punti contro il fanalino di coda Salernitana. Finiscono in parità le altre due sfide rimanenti, quella tra Bologna e ChievoVerona e tra Brescia e Cesena.

Risultati:
Inter-Vicenza  2-1  35′ Matar Dieye (V), 56′ Kouame (I), 62′ Rapaic (I)
Atalanta-Perugia  3-0  52′ Susnjara, 81′ La Vigna, 89′ Zambataro
Bologna-ChievoVerona  0-0
Hellas Verona-Milan  0-3  24′ Vido, 46′ De Santis, 87′ Cutrone
Cagliari-Udinese  2-0  73′ Cortesi, 77′ rig. Arras
Como-Salernitana  3-1  24′ Fusi (C), 69′ rig. Cappiello (S), 76′ Melesi (C), 83′ Belluzzi (C)
Brescia-Cesena  1-1  34′ Strada (B), 47′ Maleh (C)
Classifica:
Inter 48; Milan 46; Atalanta 45; Cagliari 42; ChievoVerona 41; Hellas Verona 36; Bologna 29; Udinese 26; Cesena 25; Como 23; Brescia 22; Perugia 18; Vicenza, Salernitana 16.

 

GIRONE C – Il Palermo infligge cinque reti al malcapitato Avellino e si avvicina alla Roma, in attesa che i giallorossi affrontino il Pescara. Incredibile manita casalinga subita dalla Lazio, sovrastata dall’Ascoli. Vince l’Empoli in casa contro la Virtus Lanciano e riduce lo svantaggio proprio nei confronti dei biancocelesti. Battuta d’arresto del Frosinone a Crotone, anche se i calabresi, avendo schierato un giocatore squalificato, rischiano la sconfitta a tavolino. Bei successi anche di Bari e Latina, rispettivamente contro Napoli e Ternana. Nel posticipo domenicale il Pescara batte la capolista Roma e raggiunge l’Empoli al quinto posto in classifica.

Risultati:
Palermo-Avellino  5-0  18′ rig. La Gumina, 23′ Giuliano, 39′ La Gumina, 52′ La Gumina, 86′ Flauto
Crotone-Frosinone  2-0  18′ Cuomo, 64′ Galli
Empoli-Virtus Lanciano  2-1  40′ Zini (E), 46′ Battista (VL), 60′ Mosti (E)
Latina-Ternana  3-0  10′ Sbordone, 16′ Rodriguez Alonso, 26′ Di Nardo
Bari-Napoli  2-1  32′ Negro (N), 55′ rig. Lopez (B), 70′ Lopez (B)
Lazio-Ascoli  0-5  15′ Orsolini, 23′ Manari, 35′ Orsolini, 75′ Orsolini, 89′ Tomassetti
Pescara-Roma  1-0  15′ Ventola
Classifica:
Roma 49; Palermo 46; Lazio 39; Empoli, Pescara 37; Frosinone 36; Ascoli 35; Crotone 34; Bari, Virtus Lanciano 27; Napoli 25; Ternana 23; Latina 19; Avellino 5.
* una gara in meno


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *