Qualificazioni Europei Under 21: Portogallo e Germania ne fanno quattro, impresa croata in Spagna

Qualificazioni Europei Under 21: Portogallo e Germania ne fanno quattro, impresa croata in Spagna

Dopo l’antipasto di ieri, oggi in programma altre nove gare di qualificazione ai prossimi Europei Under 21, che si disputeranno in Polonia dal 7 al 21 giugno 2017.
Incredibile capitombolo casalingo della Spagna, che si arrende 3-0 a una Croazia bella e concreta, trascinata dall’attaccante dell’Udinese Stipe Perica, autore di una doppietta. Croati che, in virtù di questa vittoria, superano proprio gli iberici in testa al Gruppo 6.
Tutto secondo pronostico nei Gruppi 4 e 7, dove Portogallo e Germania rifilano quattro reti alle rispettive avversarie e continuano la loro marcia trionfale verso la Polonia: sei vittorie in altrettante partite, con tanto di vuoto alle spalle.
Una bella Italia, nonostante lo svantaggio iniziale, fa la voce grossa a Waterford, battendo 4-1 l’Irlanda e portando a quattro i punti di vantaggio sulla Slovenia. I ragazzi di Di Biagio, a questo punto, possono preparare con serenità e ottimismo l’impegno di martedì contro Andorra.
Domani in programma altre cinque partite, fra cui proprio Andorra-Serbia, con i serbi che proveranno a rifarsi sotto e a scavalcare la Slovenia al secondo posto del Gruppo 2.

RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICHE DELLE QUALIFICAZIONI EUROPEI UNDER 21

Giovedì 24 marzo

Gruppo 2:
Irlanda-Italia  1-4  aut. Mandragora (IRL), 28′ Benassi (ITA), Rosseti (ITA), 59′ Romagnoli (ITA), 82′ D. Lenihan (ITA)
Classifica: Italia 16, Slovenia 12, Serbia 10, Irlanda 9, Andorra e Lituania 3.

Gruppo 3:
Macedonia-Islanda 0-0
Francia-Scozia  2-0  69′ Haller, 74′ Haller
Classifica: Francia 13, Islanda 12, Macedonia 8, Scozia 5, Ucraina 4, Irlanda del Nord 1.

Gruppo 4:
Portogallo-Liechtenstein  4-0  8′ Semedo, 10′ Figueiredo, 13′ Paciência, 24′ Bruma
Albania-Georgia  0-0
Ungheria-Israele  0-0
Classifica: Portogallo 18, Albania 9, Israele e Ungheria 8, Grecia 7, Liechtenstein 0.

Gruppo 6:
Spagna-Croazia  0-3  36′ Ćaleta-Car, 42′ Perica, 48′ Perica
Classifica: Croazia 15, Spagna 13, Svezia 10, Georgia 9, Estonia 4, San Marino 1.

Gruppo 7:
Russia-Azerbaigian  2-2  46′ Madatov (A), 51′ Zuev (R), 56′ Barinov (R), 59′ Mammadov (A)
Germania-Isole FarOer  4-1  17′ Sané (G), 43′ Dam (I), 59′ aut. Nattestad (G), 63′ rig. Meyer (G), 74′ Brandt (G)
Classifica: Germania 18, Austria 12, Finlandia 9, Azerbaigian 7, Russia 4, Isole FarOer 0.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *