Atalanta Bologna Cagliari ChievoVerona Crotone Empoli Fiorentina Genoa Inter Juventus Lazio Milan Napoli Palermo Pescara Roma Sampdoria Sassuolo Torino Udinese

Basket, Serie A – Milano blocca Reggio Emilia, Cremona raggiunta da Avellino

Basket, Serie A – Milano blocca Reggio Emilia, Cremona raggiunta da Avellino

La 25/a giornata della Serie A Beko vede la vittoria di Milano nello scontro diretto con Reggio Emilia. Cade Cremona contro la Virtus Bologna raggiunta in classifica da Avellino giunta alla dodicesima vittoria consecutiva.

Nella prima partita della giornata giocata alle 18 Trento torna a vincere dopo un tempo supplementare contro Sassari dopo una partita giocata meglio rispetto agli ospiti. Dopo il primo periodo chiuso sotto di 12 punti, Sassari ha ripreso in mano la partita portandosi a -1 all’intervallo lungo e continuando ad allungare il risultato nei minuti successivi. Grazie a Lockett, Pascolo e Wright Trento riprende possesso della gara pareggiando nel finale e riuscendo a chiudere definitivamente la gara nell’overtime.

Alla Mapooro Arena la Reyer Venezia vince di poco contro Cantù in rimonta dopo aver finito il terzo quarto sotto di 9. Buona gara per Mike Green e Bramos ma fondamentali i punti nel finale del nuovo acquisto Melvin Ejim.
Non c’è storia invece ad Avellino dove la Sidigas centra il dodicesimo successo consecutivo contro Varese al termine di una gara dominata dagli uomini di Sacripanti.

Si ferma invece la Vanoli Cremona contro la Virtus Bologna che può adesso sperare nella salvezza. Sempre in testa dall’inizio della gara, Bologna conquista grazie a Pittman e Collins due punti fondamentali nonostante gli uomini di Pancotto abbiano fatto di tutto per rientrare in partita.
Capo d’Orlando, così come la Virtus, va avanti in ottica salvezza dopo aver battuto di un punto Brindisi, ora in difficoltà per l’accesso ai playoff. Per i siciliani ottima la prestazione di Boatright con 23 punti a referto mentre a Brindisi non bastano i 17 punti di Banks.

Torino crede ancora nella salvezza e ce la mette tutta contro Pistoia vincendo di ben 10 punti (70-80). Con White e Dyson in forma, i piemontesi chiudono la gara solo negli ultimi minuti mentre Pistoia esce dal campo accompagnata dalla contestazione dei suoi tifosi per le troppe partite casalinghe perse negli ultimi tempi.

Vince di un punto Caserta contro Pesaro in una partita caratterizzata dall’equilibrio durato per tutti i 40 minuti della partita e decisa solo a 5 secondi dalla fine grazie a un tiro di Downs.
Nonostante un ottimo Della Valle Reggio Emilia non riesce a vincere nello scontro diretto contro Milano e la capolista si porta avanti di 4 lunghezze in classifica grazie a Simon e Kalnietis.

 

Serie A Beko, 16/a giornata
Sabato 26 marzo, h18:00
Dolomiti Energia Trentino-Banco di Sardegna Sassari (diretta SkySport 1 HD) 93-81
Sabato 26 marzo, h20:30
Acqua Vitasnella Cantù-Umana Reyer Venezia 72-76
Sidigas Avellino-Openjobmetis Varese 89-71
Obiettivo Lavoro Bologna-Vanoli Cremona 73-66
ENEL Brindisi-Betaland Capo d’Orlando 69-70
Giorgio Tesi Group Pistoia-Manital Torino 70-80
Consultinvest Pesaro-Pasta Reggia Caserta 71-72
Sabato 26 marzo, h20:45

EA7 Emporio Armani Milano-Grissin Bon Reggio Emilia (diretta RaiSport 1 HD) 84-80

La classifica dopo la 24/a giornata
EA7 Emporio Armani Milano 40
Grissin Bon Reggio Emilia36
Vanoli Cremona34
Sidigas Avellino34
Giorgio Tesi Group Pistoia26
Umana Reyer Venezia26
Banco di Sardegna Sassari24
Dolomiti Energia Trentino24
ENEL Brindisi22
Openjobmetis Varese20
Acqua Vitasnella Cantù20
Pasta Reggia Caserta20
Betaland Capo d’Orlando20
Obiettivo Lavoro Bologna20
Consultinvest Pesaro18
Manital Torino16


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *