Calcio Femminile

Evviva le spose!

[ad_1]

È notizia di questi giorni che Ashlyn Harris e Ali Krieger, stelle del calcio femminile americano e fresche campionesse del Mondo, si sono sposate durante una cerimonia ai Vizcaya Museum and Gardens di Miami, in Florida. Il matrimonio arriva a coronamento di un fidanzamento lungo quasi dieci anni e tenuto con saggezza e abilità lontano dall’occhio vorace dei media e la coppia ora pianifica un viaggio di nozze da sogno alle Maldive o a Bora Bora.

La loro storia d’amore inzia nel 2010, quando le due calciatrici vengono entrambe convocate tra le fila della fortissima Nazionale di calcio femminile USA, Ashlyn portiere e Ali difensore dei Washington Freedom. Il feeling tra le ragazze è subito istantaneo, come racconta la stessa Ashlyn in una intervista esclusiva rilasciata a People: “Siamo diventate amiche. Uscivamo insieme, avevamo tante cose in comune. Ci sedevamo sempre vicine in autobus o in aereo, parlavamo di quello che saremmo volute diventare da grandi. All’epoca eravamo proprio bambine”.

Con la nascita del loro amore le due calciatrici hanno mantenuto un impegno fatto a loro stesso, ovvero tacere della relazione in pubblico per far sì che la loro vita privata non interferisse con quella pubblica e sportiva, mantenendo un profilo bassissimo per focalizzarsi su quello che amavano di più di ogni altra cosa, il calcio. Su Instagram Ali Krieger e Ashlyn Harris non hanno mai nascosto la loro relazione, ma il muro innalzato dai loro fans ha fatto sì che venissero protette da tutto e da tutti. La scelta del “go public” è arrivata dopo otto anni di fidanzamento, infortuni, trasferimenti, impegno personale contro il sessimo e progetti di sostegno per aiutare ragazze calciatrici meno fortunate di loro, mentre l’annuncio del matrimonio arriva il 13 marzo 2019: cerimonia in Florida, ma prima i Mondiali di calcio femminile 2019, che hanno visto le statunitensi battere ogni record e vincere la quarta Coppa del Mondo in otto edizioni battendo in finale l’Olanda.

Ora la 33enne Harris e la 34enne Krieger sono convolate a nozze, con Harris che indossava uno smoking di seta nera di Thom Browne personalizzato mentre Krieger ha sfoggiato un abito di Pronovias a sirena con un lungo strascico. Sempre nell’intervista a People, Harris ha parlato di che impatto avrebbe avuto per loro il matrimonio: “Penso spesso al supporto che abbiamo avuto dalla nostra famiglia e a quello che abbiamo dato attraverso il calcio e penso che sia stato significativo, a mio avviso, perchè il nostro amore è un simbolo di inclusione e accettazione, e questo è molto importante nel mondo di oggi. Avere questa visibilità, anche grazie ai social media, ed essere accettate come una coppia omosessuale è molto importante. Siamo davvero grate ai nostri fans che ci accettano per quello che siamo. Mi sento come se mi fossi tolta un peso enorme dalle spalle. Finalmente, dopo tutti questi anni, mi sembra di non dover più nascondere nulla. E non mi sento meno partecipe alla comunità cui appartengo”. Parole meravigliose.

L’articolo Evviva le spose! sembra essere il primo su MondoSportivo.it.

[ad_2]

Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *