Coppe Europa League In Primo Piano Milan Shamrock Rovers

Alla scoperta dello Shamrock Rovers


Manca poco alla prima sfida ufficiale della stagione 2020-2021 del Milan ed è subito gara da dentro o fuori. La prima gara di preliminari, per i rossoneri, sarà a Dublino contro lo Shamrock Rovers. Nome accattivante, maglia a bande orizzontali che ricorda moltissimo quella del Celtic e centoventuno anni di storia alle spalle (anno di fondazione 1899, proprio come il diavolo): questi sono gli irlandesi che proveranno a estromettere il Milan dalla competizione europea. La leggenda narra che i colori sociali derivino da un kit di maglie donato da un’antica squadra di Belfast, il Belfast Celtic, dopo un’amichevole tenutasi nel 1920.r

Nonostante sia poco conosciuto, lo Shamrock Rovers è la squadra più titolata d’Irlanda, con diciassette titoli nazionali in bacheca e venticinque coppe d’Irlanda. Il momento di massima visibilità a livello europeo fu nel 2011, quando i biancoverdi riuscirono a qualificarsi (prima volta per una squadra irlandese) alla fase a gironi di un torneo internazionale, nella fattispecie l’Europa League. Lo Shamrock aveva sfiorato il traguardo anche l’anno precedente, quando fu eliminata nel doppio confronto del terzo turno preliminare dalla Juventus in quello che è, fino a oggi, l’unico precedente contro una squadra italiana.

Lo Shamrock Rovers si presenta alla sfida con il Milan dopo essersi piazzato in seconda posizione nello scorso campionato d’Irlanda, nel quale ha dovuto cedere il passo al Dundalk. Nel primo turno preliminare, gli irlandesi hanno avuto la meglio dell’Ilves Tampere, squadra proveniente dalla Finlandia, ai calci di rigore: dopo il 2-2 maturato nei tempi regolamentari, the hoops hanno avuto la meglio dopo una serie interminabile di tiri dal dischetto, ben quattordici per squadra. I rovers stanno ampiamente dominando il loro campionato, iniziato a febbraio, interrotto per Covid a marzo e ripreso a fine luglio: dopo undici giornate hanno già staccato il Bohemians (secondo in classifica) di otto punti e il Dundalk campione in carica (attualmente terzo) di dodici lunghezze, collezionando nove successi e due pareggi.

Si tratta di una squadra, inevitabilmente, maggiormente rodata a livello fisico rispetto al Milan: questa sarà la preoccupazione principale per la squadra di Pioli che, a livello tecnico, è nettamente superiore. Lo Shamrock Rovers promette battaglia in una delle serate più importanti della sua storia: chissà che, per una volta, anche lo shamrock (trifoglio) non porti fortuna…

 

 





Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *