Atalanta Fantacalcio I Consigli di MP In Primo Piano Le Rubriche Di Mondosportivo

Fantacalcio Serie A 2020/21: alla scoperta di… Mirančuk


Nome: Aleksej Andreevič Mirančuk
Nazionalità: Russia
Età: 25
Altezza: 182 cm
Nazionale: sì
Piede: destro
Ruolo principale: trequartista
Eventuali altri ruoli: esterno d’attacco
Valutazione calciomercato: 18 milioni
Perché acquistarlo: duttile / uomo assist e uomo gol
Perché non acquistarlo: deve ambientarsi / reduce da un infortunio
La nostra fanta-valutazione (da 1 a 5): ****

LE CARATTERISTICHE – Dopo Ruslan Malinovskyi, l’Atalanta guarda nuovamente ad est per consegnare nelle mani di Gian Piero Gasperini un altro elemento da plasmare nel reparto offensivo. Aleksej Mirančuk sembra confare a questo identikit. Si tratta, molto semplicemente, di un trequartista di piede naturale destro che spesso mette in evidenza le seguenti due qualità: segna e fa segnare. Non solo dietro le punte, però. Mirančuk può destreggiarsi tranquillamente sull’esterno di un tridente offensivo. Quindi, casomai Gasperini decidesse di optare per un 4-2-3-1 in corso (o magari anche inizialmente) d’opera, il russo può giocare sia sulla sinistra a piede invertito che sulla destra dei tre dietro Zapata.

LA CARRIERA – Nato a Slavjansk-na-Kubani, cittadina russa che sorge sulle sponde del fiume Protoka il 17 ottobre 1995, Mirančuk assieme al gemello Anton approda a Mosca nel 2011, per iniziare la trafila delle giovanili con lo Spartak. Ma la loro esperienza con gli Spartachi dura poco, dato che a fine anno passano al Lokomotiv Mosca. E la squadra dei Ferrovieri diventa la loro seconda famiglia.
Dopo poche apparizioni con la seconda squadra, passa subito nella prima. Il suo esordio nel campionato russo è datato 20 aprile 2013, Kuban Krasnodar – Lokomotiv Mosca 0-0. La prima di 228 partite con la maglia dei ferrovieri di Mosca, così suddivise: 178 in campionato con 32 reti e 30 assist; 19 in Coppa di Russia con 5 reti e 5 assist; 5 in Supercoppa di Russia con 2 reti; 16 in Europa League con 2 reti e 8 assist; 10 in Champions League con 2 reti realizzate alla Juventus nella fase a gironi del torneo appena concluso. Contribuendo a vincere il campionato nel 2017/2018, due Coppe di Russia nel 2016/2017 e nel 2018/2019 e la Supercoppa di Russia nel 2019/2020. Mirančuk vanta 25 presenze e 5 reti con la Nazionale russa.

LO PRENDIAMO AL FANTACALCIO? – Quando sei un giocatore offensivo che fa parte della squadra che da due stagioni vince a mani basse il titolo platonico di miglior attacco, beh, non ci sono molti dubbi al riguardo. Aleksej Mirančuk va preso assolutamente. Certo, su di lui pendono due spade di Damocle: la tradizione non favorevole dei russi nel campionato italiano e l’infortunio al bicipite femorale che lo costringeranno a star fermo ai box nelle prime tre partite. Ma siamo certi che per tecnica, senso della posizione e del gol, duttilità tattica ed esperienza internazionale, il russo potrebbe essere un vero e proprio intoccabile dell’undici di Gasperini.

CLICCA QUI PER LA PRESENTAZIONE SULLA PAGINA UFFICIALE FACEBOOK DELL’ATALANTA BERGAMASCA CALCIO DI ALEKSEJ MIRANCHUK





Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *