Ligue 1, 34/a giornata: Monaco sicuro della Champions, l’Ajaccio perde il derby e retrocede

Arrivano i primi verdetti ufficiali per la Ligue 1 2013/2014: perdendo il derby della Corsica, l’Ajaccio è matematicamente in Ligue 2. E’ questione di tempo, invece, per il Valenciennes sconfitto pesantemente davanti al pubblico di casa dal Nantes.

E’ certa anche la qualificazione del Monaco per la prossima Champions: con i tre punti conquistati contro il Nizza, la formazione di Ranieri è sicuramente tra le tre qualificate. Resta da consolidare il secondo posto per passare direttamente alla fase a gironi, tenendo a distanza il Lille che non è andato oltre il pari senza gol a Marsiglia.

Gol a grappoli a Bordeaux e a Lorient, dove la formazione di casa fa il miracolo rimontando tre gol al Montpellier a partire dall’86’. Il Sochaux vince a Reims e si porta clamorosamente a due punti dalla salvezza, infiammando il duello a distanza col Guingamp, quartultimo.

LIGUE 1 – Risultati 34/a Giornata

Venerdì
St. Etienne-Rennes 0-0

Domenica
Monaco-Nizza 1-0 (5′ Berbatov)
Bastia-Ajaccio 2-1 (4′ Camara (A), 32′ Raspentino, 89′ Squillaci)
Bordeaux-Guingamp 5-1 (8′ Diabate, 20′ Diabate, 26′ Diabate, 29′ Diallo (G), 48′ Jussie, 68′ rig. Rolan)
Lorient-Montpellier 4-4 (26′ Cabella (M), 31′ rig. Aliadiere, 56′ Niang (M), 78′ Deza (M), 80′ Cabella (M), 87′ Monnet-Paquet, 90′ Aboubakar, 90’+3′ Aboubakar)
Reims-Sochaux 0-1 (41′ Corchia)
Valenciennes-Nantes 2-6 (25′ Audel, 41′ Bedoya, 44′ Gakpe, 54′ Gakpe, 79′ Medjani (V), 83′ Bahebeck (V), 86′ aut. Medjani, 89′ Nicolita)
Marsiglia-Lille 0-0

Mercoledì
Paris Saint Germain-Evian
Tolosa-Lione

PER CONSULTARE LA CLASSIFICA DELLA LIGUE 1 CLICCA QUI

Condividi
Appassionato di calcio in genere, ha collaborato con alcune testate locali che si occupano di calcio giovanile ed è uno dei "vecchietti" reduci del primo MP. Vive a Torino ed è papà di due splendide bimbe.