Fantacalcio Serie A 2015/16: alla scoperta di… Erick Pulgar

Erick Antonio Pulgar Farfán nasce il 15 gennaio del 1994 ad Antofagasta. A quindici anni Carlos Cárcamo, allenatore della squadra Under 16 del Deportes Antofagasta, lo nota a un torneo giovanile e lo fa acquistare dalla sua dirigenza dal più piccolo Miramar Sur Este de Antofagasta. Nel 2011 Pulgar fa il suo esordio nella seconda divisione cilena a diciassette anni giocando titolare come laterale destro. Dopo la promozione ottenuta con il Deportes Antofagasta, nel 2013/2014 arriva la stagione della consacrazione: gioca sempre titolare come regista disputando un campionato di altissimo livello che gli vale l’interesse dei più grandi club cileni. Ad assicurarselo è l’Universidad Católica, terza squadra più titolata del Cile, allenata a quel tempo dall’argentino Falcioni. Nel 2014/2015 vince il premio di miglior volante di destra della Liguilla Pre-Sudamericana e gioca interamente quattordici delle diciassette partite del Clausura.

Il Bologna l’ha acquistato dopo quest’ottima stagione pagando la clausola rescissoria di due milioni e mezzo di dollari. Pulgar è cresciuto come difensore centrale e ha giocato anche come terzino destro, ma la negli anni si è trasformato in un ottimo regista di centrocampo. Nelle fila dei rossoblù potrebbe non partire subito titolare, ma siamo sicuri di vederlo presto all’opera magari al posto dell’ormai piuttosto “usurato” Brighi.

Lo prendiamo all’asta? L’ottimo senso del gol per un centrocampista (sette reti in trentaquattro presenze nella passata stagione con l’Universidad Católica) ci fanno propendere per il . Il fatto che dovrà ambientarsi ai ritmi della Serie A e migliorare tatticamente fanno sì che il nostro consiglio dica di prenderlo come settimo/ottavo centrocampista, che potrà però essere una piacevole sorpresa durante il campionato.

Condividi
Nato a Genova, dove vive attualmente. Ama molti sport tra cui basket, calcio, football americano e tennis. Segue il calcio italiano, europeo e sudamericano, con una forte passione per il campionato argentino.