Atalanta Bologna Cagliari ChievoVerona Crotone Empoli Fiorentina Genoa Inter Juventus Lazio Milan Napoli Palermo Pescara Roma Sampdoria Sassuolo Torino Udinese

MotoGP, test Phillip Island: Márquez davanti a tutti nell’ultima giornata

MotoGP, test Phillip Island: Márquez davanti a tutti nell’ultima giornata

Nella terza e conclusiva giornata dei test australiani di Phillip Island, il miglior giro è di Marc Márquez che ferma il cronometro sul tempo di 1:29.158; il due volte campione del mondo si è messo alle spalle per solo un decimo la sorpresa di questi test: Maverick Viñales (grazie al miglior tempo di ieri rimane il più veloce della tre giorni australiana). La buona giornata in casa Honda è confermata anche dall’ottimo terzo posto di Cal Crutchlow a quasi due decimi di distacco; invece ancora qualche problema per Daniel Pedrosa che è ancora alla ricerca dell’assetto migliore e conclude la giornata al settimo posto a quasi mezzo secondo dal compagno di squadra.

Le Yamaha oggi non si sono fatte troppo vedere: infatti Valentino Rossi ha concluso in quinta posizione a meno di tre decimi dalla vetta, mentre il compagno di box e campione del mondo in carica Jorge Lorenzo è rimasto arenato a metà classifica in nona posizione a sei decimi.

Le Ducati ufficiali di Dovizioso e Iannone si sono classificate rispettivamente decimo e dodicesimo con quasi otto decimi di ritardo dal miglior tempo. Giornata storta per Danilo Petrucci (autore del miglior tempo nella prima giornata) che ha riportato la frattura scomposta del 2°, 3° e 4° metacarpo della mano destra. Il pilota ternano verrà operato a breve e con molta probabilità salterà i prossimi test del Qatar in programma i primi di Marzo.

 

Test MotoGP Phillip Island Day 3 – I tempi finali

01. Marc Márquez     Repsol Honda Team (RC213V)              1:29.158 
02. Maverick Viñales Team Suzuki Ecstar (GSX-RR)             1:29.299 +0.141 
03. Cal Crutchlow    LCR Honda (RC213V)                      1:29.348 +0.190 
04. Hector Barbera   Avintia Racing (Desmosedici GP14.2)     1:29.361 +0.203 
05. Valentino Rossi  Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1)         1:29.435 +0.277 
06. Loris Baz        Avintia Racing (Desmosedici GP14.2)     1:29.583 +0.425 
07. Dani Pedrosa     Repsol Honda Team (RC213V)              1:29.606 +0.448 
08. Pol Espargaro    Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1)          1:29.718 +0.560 
09. Jorge Lorenzo    Movistar Yamaha MotoGP (YZR-M1)         1:29.760 +0.602 
10. Andrea Dovizioso Ducati Team (Desmosedici GP16)          1:29.860 +0.702 
11. Scott Redding    Octo Pramac Yakhnich (Ducati GP15)      1:29.922 +0.764 
12. Andrea Iannone   Ducati Team (Desmosedici GP16)          1:29.932 +0.774 
13. Danilo Petrucci  Octo Pramac Yakhnich (Ducati GP15)      1:29.995 +0.837 
14. Jack Miller      Estrella Galicia 0,0 Marc VDS (RC213V)  1:30.023 +0.865 
15. Tito Rabat       Estrella Galicia 0,0 Marc VDS (RC213V)  1:30.119 +0.961 
16. Bradley Smith    Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1)          1:30.188 +1.030 
17. Aleix Espargaro  Team Suzuki Ecstar (GSX-RR)             1:30.198 +1.040 
18. Yonny Hernandez  Aspar MotoGP Team (Ducati GP14.2)       1:30.492 +1.334 
19. Eugene Laverty   Aspar MotoGP Team (Ducati GP14.2)       1:31.055 +1.897 
20. Takuya Tsuda     Suzuki Test Rider (GSX-RR)              1:33.532 +4.374

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *