Coppa del Mondo di Slittino In Primo Piano MondoSport Slittino Sport Invernali

Slittino, 2/a tappa Coppa del Mondo – Fischnaller, è ancora podio


Nel senso della continuità. Questa può essere la frase simbolo della spedizione azzurra nella 2/a tappa di Coppa del Mondo di slittino 2019/2020, tenutasi lo scorso fine settimana a Lake Placid (Stati Uniti). Poiché, nella prova del singolo uomini, Dominik Fischnaller ha bissato il podio ottenuto a Igls. Il 26enne di Maranza recupera nella seconda manche, passando dal sesto posto della prima al terzo posto finale, a 52 millesimi dal vincitore, l’austriaco Mueller e a 31 dal secondo, lo statunitense West (autore del record della pista). Bravo anche Kevin Fischnaller, ottavo, mentre Lukas Gufler si è piazzato ventitreesimo.

Nella gara a sprint (questa particolare disciplina faceva il suo esordio stagionale), Dominik e Kevin si sono posizionati rispettivamente al quinto e nono posto, con vittoria per il russo Repilov davanti a West e Mueller. Quest’ultimo è ora in vetta alla classifica di Coppa con 270 punti, davanti a Repilov con 245 e Dominik Fischnaller con 195. Sorprende il ritardo di Felix Loch, ottavo con 112 punti.

Nel doppio, questa volta è il turno dei “Tobias” a imporsi. Wendl/Arlt hanno preceduto i connazionali rivali Eggert/Benecken di 184 millesimi. Terzo posto per gli austriaci Steu/Koller a 196 millesimi. Lontani gli azzurri con Rieder/Rastner noni e Nagler/Mallaier decimi. Un andamento che si è confermato anche nella gara sprint, con Nagler/Mallaier che questa volta fanno meglio dei connazionali, ottavo contro undicesimo posto. I fratelli lettoni Sics si confermano specialisti della sprint, bruciando le coppie tedesche. Eggert/Benecken sono secondi a 8 millesimi, Wendl/Arlt terzi a 37. In classifica di Coppa, Eggert/Benecken al comando con 270 punti contro i 255 di Wendl/Arlt. Nagler/Mallaier sono ottavi a 128 punti.

Tra le donne, è stato il fine settimana di Julia Taubitz. La 23enne tedesca si è imposta sia nella prova tradizionale (staccando il record della pista nella seconda manche) che in quella sprint. Accanto a lei, sul podio della prima gara, sono salite la statunitense Sweeney e la russa Demchenko, mentre nella prova veloce la Sweeney si è piazzata terza, preceduta dalla connazionale Summer Britcher. Agrodolce il fine settimana di Andrea Votter. La 24enne di Bressanone è ottima settima nella gara tradizionale, mentre in quella sprint la scorretta impostazione di una curva le causa un ribaltamento e la consequenziale non conclusione della prova.

La Coppa del Mondo di Slittino 2019/2020 torna per la terza prova il 13 e 14 dicembre 2019 a Whistler (Canada).





Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *