In Primo Piano Le Rubriche Di Mondosportivo Quello che

Quegli articoli che su MondoSportivo non dovresti proprio perderti






Giorno di Pasqua. Qualcosa da fare? Sì: recuperare i pezzi che per un motivo o per un altro non hai letto. Come ogni tanto facciamo, da parte della Redazione, tre consigli per voi: storie raccontate con il nostro solito stile (pat, pat!), che vale la pena conoscere.

___

  • Dalla velocità pura alla sprint race: l’evoluzione delle qualifiche in Formula 1 
    Alessandro Rodella ci spiega la novità in Formula 1, emblema dello sport che guarda sempre al futuro non discostandosi mai dalle tradizioni: bolidi che sfrecciano a velocità supersoniche alla ricerca di ogni miglioramento tecnologico per sopravanzare l’avversario. Nel corso degli anni, il circus motoristico ha dovuto portare molte novità per stare al passo coi tempi e quest’anno si è pensato alla sprint race al posto delle qualifiche.

___

  • Pallone in Soffitta – Lavrentiy Beria, l’anima nera di Stalin
    Fabio Ornano ci ricorda la storia di Lavrentiy Beria, considerato l’anima nera di Stalin, il quale lo presentò al presidente americano Roosevelt nientemeno quale “il nostro Himmler“. Ma in quell’Unione Sovietica della prima metà del Novecento, Beria era pure legato a quella che si sarebbe rivelata la più importante squadra georgiana di sempre: la Dinamo Tbilisi. Un intreccio poco conosciuto, sicuramente impolverato, tra calcio, storia e politica.












Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *